Camellia

Fukurin-ikkyū

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Foglia

Sinonimi

, ,

Descrizione:

Kasuya, Kamegorō,1859, Tsubaki Irohanayose Irotsuki nella sezione sulle foglie variegate. Itō, Ko’emon, 1879, Chinkashū: uno sport variegato di Komomiji. Foglie lanceolate, lunghe, apici acuminati, variegate di colore verde oliva con piccole zone di verde scuro nella parte centrale della lamina fogliare. Venatura impressa, ricurva. Fiori, doppi, più piccoli di Komomiji, bianchi o rosa pallido, sfumati di rosa più intenso con un bordo bianco, o rossi in vari gradi fino al rosso pieno come nella foto a colori n. 351, p. 194, Camelie del Giappone di Tuyama, 1968. Fioritura tardiva. Vedi foto a colori e descrizione, p.348, 349, Yokoyama & Kirino, 1989, Nihon no Chinka. Tuyama, 1966, Camelia Cultivars of Japan, pl.7, p.18; Seibundō Shinkōsha, 1979, Senchinshū, p.131 e 244. Originario dell’area di Kantō, in Giappone. Lettura diversa: ‘Hukurin-ikkyū’. Corruzione occidentale del nome: “Fukurin ikky”.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Fukurin-ikky%C5%AB