Camellia

Zhusha Zipao

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Sinonimi

, , , , ,

Descrizione:

Feng & Shi, 1966, Yunnan Shanchahua Zhiwuxue nel ruolo di “Chu-sha Tsu-p’ao”. Descrizione non vista. Feng et al., 1981, Yunnan Shancha Hua, tav.115. p.73, descrizione, pp.128, 129: Le foglie sono spesse, da larghe-ellittiche a larghe-ovate, piatte con nervature infossate, apici corti appuntiti o arrotondati, basi arrotondate, 7,5-11,5 cm di lunghezza x 4-7 cm di larghezza. Fiori dal viola intenso al viola nerastro (RHS.CC.53A) diametro 13-15 cm, che formano una corolla sferica. Petali circa 40 in 6-7 verticilli, da grandi da orbicolari a larghi ovati, verticilli esterni piatti, verticilli interni piegati o con piccoli petali, eretti che formano un centro rialzato. Stami pochi, sparsi in più gruppi tra petali ricurvi. Pistilli rudimentali. Originario di Dali, Yunnan, Cina. Fiorisce a metà stagione. Fang, 1930 registra che Zipao ha fiori viola intenso. ‘Dazipao’ ha lo stesso colore di Zipao ma è più grande. “Dazipao” è il vecchio nome di Zhusha Zipao. Sinonimi: “Abito viola vermiglio”, “Abito viola cinabro”. Letture diverse: “Chu-sha Tsup’ao”, “Chushatsepao”. Vedi foto a colori, pag. 199, Feng et al., 1986, Camelie dello Yunnan della Cina.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Zhusha%20Zipao