Camellia

Professore Filippo Parlatore

Descrizione:

Verschaffelt, 1860, Nouvelle Iconographie, Libro X, tav. II. Un vero rosa fiammingo per la variegatura ricca e bicolore dei suoi fiori, di dimensioni medie… questa varietà ci è stata inviata dal signor Santarelli di Firenze, Italia. I petali sono biformi. Dalla circonferenza fino quasi al centro, sono serrati, arrotondati, pieni o distintamente bilobati nella parte superiore, di un rosa delicato con striscia cremisi; al centro sono quasi bianchi, con una sfumatura gialla al cuore; sono pieni, tutti ugualmente ovali, unicolori o delicatamente striati di rosa. William Bull, 1872, Catalogo al Dettaglio N.72, p.135. Il nome presenta molte abbreviazioni e varianti ortografiche come: ‘Prof. Phillipe Parlatore’, ‘Prof. Phillipo Parlatore’, ‘Prof. Filippe Parlatore’, ‘Prof. Parlatore’, ‘Phillipi Parlatore’, ‘Professor Parlatore’, ‘Professor Phillip’, ‘Professor Phillipo’, ‘Professo Phillipo Parlatore’, ‘Professor Philippo Parlatore’, ‘Professor Filippo Pralatore’, ‘Prof. Phillippo Parlatore’, ‘Professore Philippo Parlatore’, ‘Professor Philipo Parlatore’, ‘Professore Philipo Parlatore’, ‘Professore Filipe Parlatore’, ‘Professore Filippe Parlatore’, ‘Professore Fillipe Parlatore’, ‘Filippo Parlatorei’, ‘Filippo Parlatore’, ‘Filipo Parlatore’, ‘Philippo Parlatori’, ‘Phillippo Parlo’, ‘Professore Phillipe Parletoni’, ‘Professor Fillippi Parletoni’, ‘Professor Fillipe Parlatore’, ‘Professor Phillippo Parlatore’. Ha ricevuto il Primo Certificato di Classe della RHS nel 1863 come ‘Professor Filippo Parlatore’. Mutazione: Professor Philippo.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Professore%20Filippo%20Parlatore