Camellia

Mrs Tingley

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Sinonimi

, , , ,

Descrizione:

Catalogo dei vivai di Nuccio, 1948-1949, p.9 come “Mrs Tinley”: Salmone, rosa argento. Camera matrimoniale ampia e formale. Hertrich, 1955, Camellias in the Huntington Gardens, vol.II, pp.256, 258: Fiore: doppio completo, tipo formale; Carmine Rose 621, gamma completa (rosa salmone con riflessi argentati) più scura verso il centro del fiore; 10 cm di larghezza x 4 cm di profondità. Petali, fino a 50 segmenti principali, 3,5-4 cm di lunghezza x 2,5-3 cm di larghezza, obovati, nettamente, brevemente dentellati, inclinati verso un gambo corto, poco profondi, di consistenza compatta. Centro del fiore: cono di petali più piccoli a forma di bocciolo, che non si apre mai completamente. Germogli, quasi globosi. Foglie: ellittico-oblunghe, 6,5-8 cm di lunghezza x 4-4,5 cm di larghezza, medio scure, pagina superiore verde lucido, più chiara inferiormente; medio, sottile, di consistenza coriacea, seghettato, appuntito, largo e poco profondo. Apice medio lungo appuntito, occasionalmente affusolato; venatura chiara sopra, pronunciata sotto. Portamento della pianta: eretto, ramificato aperto. Fioritura da inizio a metà stagione. Originato da J.H. Ward Hinkson, Chester, Pennsylvania, Stati Uniti. Errori ortografici: “Mrs Tingey”, “Mrs Tinley”, “Mrs Tyngley”. Sinonimo cinese: ‘Tinggeli Nüshi’.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Mrs%20Tingley