Camellia

Hinode-fuji

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

,

Forma

Sinonimi

, ,

Descrizione:

Hakoda, 1974, Nōkōdai Nōjōhō, No.6, p.43; ICS., Apr.1990, Lista delle Varietà Giapponesi di Camelie, p.38: I giovani germogli in rosa intenso del nuovo accrescimento. Fiore di medie dimensioni, fondo bianco, petali con punte rosa, doppio. Fiorisce precocemente. Originata nella prefettura di Shizu’oka, Giappone. Sinonimo cinese: ‘Fushi’. Nota di Gianmario Motta: Le foglie variegate dal virus, con chiazze verde oliva e verde scuro, rendono questa cultivar inconfondibile. Crescita rapida e abitudine eretta. Commercializzata in Italia come ‘Hime Botan’. Comunemente conosciuta come ‘Hime Botan’ nel Regno Unito, in Germania e in altri paesi europei. Inoltre, nell’Annuario RHS Rhododendron, Camellia e Magnolia 2021 a pagina 136 con una fotografia come ‘Hime Botan’. Jutta Fischer (1994) Successo con le Camelie, pagina 9 e 51, l’ha erroneamente descritta come una Sasanqua: “Hime Botan: fiore bianco, 5 cm (2 pollici) completamente doppio. Leggere macchie sul fogliame”.

Link ICS: https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Hinode-fuji