Camellia

Cuspidata

Informazioni aggiuntive

Specie

Zona

Anno Pubblicazione

Origine

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Sinonimi

Descrizione:

Camellia cuspidata, Sottogenere Metacamellia, Sezione Theopsis, Ser. Cuspidatae Chang, Acta Sci. Nat. Univ. Sunyatseni, monogr. ser. 1: 133. 1981. Chang Hung-ta e Bruce Bartholomew (1984). Camellias, p.162: Camellia cuspidata (Kochs) Hort. ex Bean, Trees and Shrubs Brit. Isl. 1:284. 1914; Hort., Gard. Chron. ser. 3, 61: 228. 1912. [Sinonimo] Thea cuspidata Kochs in Engler, Bot. Jarhb. 27:586. 1900. \ Thea rosaeflora var. glabra Kochs in Engler, Bot. Jarhb. 27: 472. 1900.

Camellia cuspidata var. cuspidata, Sottogenere Metacamellia, Sezione Theopsis, Ser. Cuspidatae Chang, Acta Sci. Nat. Univ. Sunyatseni, monogr. ser. 1: 133. 1981. Chang Hung-ta e Bruce Bartholomew (1984). Camellias, p.162: Camellia cuspidata (Kochs) Hort. ex Bean var. cuspidata. [Descrizione] Rametti glabri. Foglie ovato-ellittiche, lunghe 5-8 cm. Parti del fiore glabre, pedicelli lunghi 3-4 mm, brattee 4; sepali lunghi 4-5,5 mm, coriacei; stami liberi, ovari glabri. [Distribuzione] Shaanxi, Sichuan, Yunnan, Hubei, Anhui, Hunan, Guizhou, Guangxi, Guangdong, Jiangxi, Fujian.

Camellia cuspidata var. grandiflora, Sottogenere Metacamellia, Sezione Theopsis, Ser. Cuspidatae Chang, Acta Sci. Nat. Univ. Sunyatseni, monogr. ser. 1: 133. 1981. Chang Hung-ta e Bruce Bartholomew (1984). Camellias, p.163: Camellia cuspidata var. grandiflora Sealy, Kew Bull. 1950(2): 216. 1950.

Camellia cuspidata var. chekiangensis, Sottogenere Metacamellia, Sezione Theopsis, Ser. Cuspidatae Chang, Acta Sci. Nat. Univ. Sunyatseni, monogr. ser. 1: 133. 1981. Chang Hung-ta e Bruce Bartholomew (1984). Camellias, p.163: Camellia cuspidata var. chekiangensis Sealy, Rev. Gen. Camellia, 58. 1958. [Descrizione] Questa varietà si differenzia dal tipo per il fatto che le brattee e i sepali sono più o meno pubescenti di giallo. I filamenti sono basilarmente semiconnati.

Gao Jiyin, Clifford R. Parks, Du Yueqiang, 2005, Collected Species of the Genus Camellia an Illustrated Outline, p.233. I fiori sono bianchi, talvolta con segni rosa intenso sui petali esterni, profumati, di 4,0-5,0 cm di diametro, portati singolarmente o in gruppi all’estremità dei germogli e nelle ascelle delle foglie; generalmente abbondante la formazione di gemme. Pedicelli lunghi circa 3 mm. Brattee 4-5, persistenti. Sepali 5, persistenti, esternamente glabri o pubescenti, internamente glabri. Petali 5-6, lunghi 2,5-3,5 cm, larghi 2,0-2,8 cm, di forma ovata o obovata, con una fessura di 1,5-2,0 mm all’estremità, fusi dalla base con il colonnino staminale fino a 6 mm. Androceo glabro, lungo 2,0-2,6 cm, strato esterno di stami fuso dalla base in una coppa lunga circa 8-10 mm, circa 50-75 stami. Gineceo lungo 2,0-2,5 cm

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Species/Detail?latin=Camellia%20cuspidata