Camellia

Yukikomachi (rusticana)

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Descrizione:

Seibundō Shinkōsha, 1979, Garden Life, p.38; Tuyama, 1968, Camellias of Japan, pl.127, p.64, descrizione, p.125: Ramificazioni che si espandono nell’albero vecchio. Foglie di forma oblungo-ellittica a ellittica, verde olivastro, superficie piatta e lucida, nervature laterali appena incavate o piatte, venature incavate, lunghe 7,5-8,7 cm x larghe 3,9-4,5 cm. Piccioli, 7-8 mm di lunghezza, pelosi. Fiori bassi, tipo peonia, rosa (Camellia rose 622/3). Petali pelosi 3, petali normali 23-29, spesso con 1-3 petali più piccoli piegati o 1-2 petaloidi brevemente a imbuto o irregolarmente formati. I petali più grandi sono largamente oblunghi, lunghi 4,1 cm x larghi 2,2 cm, leggermente ondulati. Stami alti 2,3-2,9 cm, divisi a metà in più gruppi. Fiorisce da metà stagione a tardi. Originata nel giardino privato del signor Hasegawa, Higashi-kanbara-gun, prefettura di Niigata, Giappone. Nominata e rilasciata da Kaoru Hagiya nel 1968. Per le foto a colori vedere: Andoh, 1971, Tsubaki, Meika no Shōkai to Saibai, pl.178; Enciclopedia delle Camelie a Colori, vol. I, 1972, pl.214 & p.322; Seibundō Shinkōsha, 1979, Senchinshū, pp.157, 254; Yokoyama & Kirino, 1989, Nihon no Chinka, p.304.

Link ICS: https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Yukikomachi%20(rusticana)