Camellia

Setsugekka 2 (M/11)

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Sinonimi

, , , , , , , , , ,

Descrizione:

Ashizawa, 1898, Chabaika Taishū; Catalogo Saitama Engei & Co., 1911, p.7: Un particolare, grande doppio bianco. Vedi le seguenti foto a colori: Encyclopedia of Camellias in Colour, vol.I, 1972, tav.516; Macoboy, 1981, Il dizionario dei colori delle camelie, p.177; Tuyama ed., 1979, Ishii’s Selected Japanese Camellias, pl.117, (35): grandi, bianco puro, semidoppi di 8-12 petali incurvati. Foglie verde intenso, un po’ piangenti. Crescita eretta e veloce. Fioritura precoce. Hertrich, 1959, Camelie nei giardini di Huntington, vol.III, p.329, foto, p.326, descrizione: fiore singolo, bianco con occasionali sfumature di rosa rodamina 527/1 agli apici, più profondo sul retro, fino a 10 cm ampio. Petali 7-9, fortemente ondulati, di forma variabile, sodi, apici doppiamente dentellati, fortemente ondulati, antere giallo chiaro, filamenti bianco-verdastri. Foglie oblungo-ellittiche, da medio a scure, verde semilucido, 5-7 cm di lunghezza x 2-3 cm di larghezza, margini seghettati-crenati, apici affusolati. Originato in Giappone da Jisuke Minagawa. Sinonimi: ‘Fluted White , ‘Wavy White’, ‘Elegant Friends’. Diverse letture: “Setsugekwa”, “Setsugekkwa”, “Setsugetsuka”, “Setsugetsekwa”, “Setsu Gekka”.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Setsugekka