Camellia

Bella di Firenze

Informazioni aggiuntive

Cultivar

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Sinonimi

, , , ,

Descrizione:

Luzzatti, 1851, Collezione di Camelie, p.7: Regolarmente imbricata, colore rosa intenso, tutti i petali con una venatura pronunciata, che si attenua verso la circonferenza, larghe strisce bianche. Catalogo Fratelli Rovelli, 1852, p.12: [Da] Guicciardini. Imbricata, rosa carminio, venata, striata e screziata di bianco. Verschaffelt, 1856, Nouvelle Iconographie, Libro III, tav. III: Rosa intenso venato di cremisi, con alcuni petali centrali segnati di bianco. Grande doppio formale. Fioritura a metà stagione. Originata da Franchetti, Firenze, Italia. Variante ortografica: ‘Belle di Firenze’, ‘Belle de Firenze’. Errori ortografici: ‘Bella de Feirenze’, ‘Bella d’Firenze’, ‘Bella di Fierenza’, ‘Bella di Firenzi’, ‘Belle de Frenzii’, ‘Belle de Fierenza’, ‘Bella di Tirenze’.

Link ICS :https://camellia.iflora.cn/Cutivars/Detail?latin=Bella%20di%20Firenze