Camellia

Saluenensis

Descrizione:

Camellia saluenensis, Sottogenere Camellia, Sezione Camellia, Sottosezione Reticulata Chang, Acta Sci. Nat. Univ. Sunyatseni, monogr.ser. 1: 56. 1981. Ser. Reticulatae Chang, Acta Sci. Nat. Univ. Sunyatseni, monogr. ser. 1: 61. 1981. Chang Hung-ta e Bruce Bartholomew (1984). Camelie, pag. 102: Camellia saluenensis Stapf ex Bean, Trees and Shrubs, ed. 3, 66. 1933. [Descrizione] Rametti pubescenti. Foglie strettamente oblunghe, larghe da 1,5 a 2,5 cm, con entrambe le estremità attenuate, apici non marcatamente acuti, margini non nettamente seghettati. Capsule piccole, tricocciche, con tre scanalature superficiali, alcune bicocciche o unicocciche; pericarpo sottile, spesso meno di 2 mm. [Sinonimo] Thea camellia var. lucidissima Lév, Cat. Pl. Yunnan, 27. 1917. Camellia speciosa Hort., Gard. Chron., ser. 3, 87:297. 1930. Thea pitardii (Cohen-Stuart) Rehd.; Hand. -Mazz., Symb. Sinicae 7: 393. 1931, proparte. Thea pitardii var. lucidissima (Lév.) Rehd., Journ. Arn. Arb. 15: 99. 1934. Camellia pitardii var. lucidissima (Lev.) Rehd., Journ. Arn. Arb. 18: 223. 1939. Camellia saluenensis f. minor Sealy, Rev. Gen. Camellia, 185. 1958.

Gao Jiyin, Clifford R. Parks, Du Yueqiang, 2005, Specie Raccolte del Genere Camellia e Profilo Illustrato, pag. 71-72. I fiori sono bianchi o rosa-pesca, con un diametro di 4,0-8,7 cm, portati all’estremità dei germogli e nelle ascelle delle foglie; spesso abbondante la formazione di gemme. Perule 7-9, inizialmente persistenti, glabre o pubescenti. Petali 6-7, lunghi da 2,8 a 5,3 cm, larghi da 1,5 a 3,6 cm, di forma ovale o obovata, con una fessura all’apice fino a 3 mm, fusi con la colonna staminale fino a 12 mm dalla base. Androceo glabro, lungo da 1,2 a 3,0 cm, strato esterno di stami fuso in una coppa lunga da 1,0 a 2,0 cm. Gineceo lungo da 1,4 a 2,5 cm, con 3 stili per lo più glabri con pubescenza alla base, per lo più fusi, ovario tomentoso. Stagione di fioritura: dalla fine dell’autunno alla primavera. Capsule subglobose, con un diametro di 2,5 cm, 3 loculi, parete del pericarpo spessa 2 mm. Foglie oblunghe a ellittiche, apice acuto a acuminate, base cuneata a arrotondata, lunghe da 2,5 a 5,5 cm e larghe da 1,2 a 2,5 cm, margine finemente seghettato, superficie superiore con nervature e venature marcate, glabra, superficie inferiore con venature rialzate, leggermente villose, con venatura centrale villosa. Picciolo lungo da 4 a 7 mm, glabro o pubescente. Arbusto o piccolo albero alto fino a 6 m, giovani germogli pubescenti, rami più vecchi lisci e grigi. Distribuzione: Province di Yunnan centrale e occidentale e provincia di Sichuan meridionale; Altitudine: 1.000-3.000 m; Località specifica: Jizushan, Città di Jizushan, Contea di Binchuan, Provincia di Yunnan, Cina.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Species/Detail?latin=Camellia%20saluenensis