Camellia

Granthamiana

Informazioni aggiuntive

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Foglia

Descrizione:

Camellia granthamiana, Sottogenere Protocamellia, Sezione Archecamellia, Chang Hung-ta and Bruce Bartholomew (1984). Camellias, p.31: Camellia granthamiana Sealy, Journ. Roy. Hort. Soc. 81: 182. 1956. [Descrizione] Fiori grandi, 10-14 cm di diametro, bianchi; brattee e sepali 12, fino a 5 cm di lunghezza, che racchiudono completamente la capsula; petali 8, stami connessi per 5-6 mm, stili apicalmente, divisi in 5 parti. Capsule deiscenti a 5 valve, semi contenenti olio di possibile utilizzo economico.

Gao Jiyin, Clifford R. Parks, Du Yueqiang, 2005, Collected Species of the Genus Camellia an Illustrated Outline,p.203-204. I fiori sono bianchi, talvolta con una leggera sfumatura rosa sul bordo, 10,0-14,0 cm di diametro, portati singolarmente all’estremità del germoglio. Le brattee sono persistenti, in numero di 12-13, dense-tomentose all’esterno, rade all’interno, spesse e estremamente coriacee. I petali sono 9-10, lunghi 6,0-8,5 cm e larghi 3,0-4,5 cm, di forma oblunga obovata a obcordata, con una fessura alla punta fino a 1 cm, traccia di peluria solo sulla parte esterna dei petali esterni, basalmente connessi e adnati all’androceo fino a 0,5-1,0 cm dalla base. L’androceo è glabro, lungo 3,0-3,5 cm, lo strato esterno fuso in una coppa lunga fino a 1 cm, con oltre 200 stami. Il gineceo è lungo 3,0-4,0 cm, con 5 stili, pubescenti alla base, fusi dalla base dal 15% al 67%, ovaio tomentoso. Stagione di fioritura: autunno. Le capsule sono globose, di 4,0-6,0 cm di diametro, di colore ruggine e squamose a maturità, pubescenti, circondate dalle brattee, con 5 loculi, parete del pericarpo spessa 0,7-1,0 cm. I semi sono di solito lunghi più di 1 cm. Le foglie sono di forma oblungo-ellittica a largamente ellittica, con punta acuminata e base arrotondata, lunghe 8,0-15,0 cm e larghe 2,0-5,5 cm, margine serrulato, denti spaziati 2-3 mm, superficie superiore glabra o sparsamente villosa sul nervo mediano, venature profondamente impress, superficie inferiore del nervo mediano quasi glabra o sparsamente villosa con peli assenti o leggermente sparsi sulla lamina, piccole verruche di sughero, venature rialzate. I piccioli sono spessi, lunghi da 3 a 12 mm, sparsamente o densamente villosi. L’albero può raggiungere un’altezza di 8 m, i giovani germogli sono villosi, diventano glabrescenti, i rametti sono marroni, i rami più vecchi sono lisci e grigiastri. Distribuzione: Gole boscose a Hong Kong, Cina, e nelle foreste sempreverdi delle contee di Lufeng, Haifeng e Fengkai nella provincia del Guangdong, Cina; Altitudine: 150-650 m; Località specifica: Shing Mun Arboretum, Tai Mo Shan, Nuovo Territorio, Hong Kong, Cina.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Species/Detail?latin=Camellia%20granthamiana