Camellia

Aurea

Informazioni aggiuntive

Specie

Origine

Anno Pubblicazione

Zona

Posizione

Data Piantagione

Vivaio

Colore

Forma

Profumo

Descrizione:

Camellia aurea, sottogenere Thea, sez. Crisanta, Ser. Flavae Chang, ActaSci. Naz. Univ. Sunyatseni 1979(3): 70. 1979. Chang Hung-ta e Bruce Bartholomew (1984). Camelie, p.129:Camellia aurea Chang, Acta Sci. Naz. Univ. Sunyatseni1979(3): 71. 1979. [Descrizione] Arbusto, rami glabri. Foglie coriacee, oblunghe, lunghe 10-15 cm, larghe 3,5-5 cm, apici corto-acuti, basi largamente cuneate o ottuse, lucide superiormente, glabre inferiormente; vene laterali 8-9 paia, infossate allo stato secco; margini seghettati; piccioli lunghi 7-9 mm, glabri. Fiori solitari all’ascella delle foglie, giallo oro; pedicelli lunghi 3-5 mm; brattee lunghe 5,1 mm; sepali 5, suborbicolari, lunghi 4-6 mm, glabri, persistenti; petali 9, ellitticotroppolungo, 1,5-2. 7 centimetri di lunghezza; stami numerosi, 1-1. lungo 5 cm, libero, glabro; ovaie5-loculari, glabre; stili in 5 parti, liberi, 1. 8-2. Lungo 3 cm, glabro. C. flava e C. aurea hanno entrambe ovaie a 5 loculari e stili liberi a 5 parti, con molti stami e liberi. Questa serie rappresenta un gruppo primitivo derivato da Chrysanthais.

Gao Jiyin, Clifford R. Parks, Du Yueqiang, 2005, Specie raccolte del genere Camellia e profilo illustrato, p.91. Fiori giallo pallido, 4,0-5,5 cm di diametro, portati singolarmente all’ascella delle foglie. Peduncoli lunghi 3-7 mm. Brattee 5, Sepali 5, glabre, persistenti. Petali 9-12, lunghi 1,5-3,0 cm, larghi 1,3-1,7 cm, di forma da ellittica a obovato-ellittica. Androceo glabro, lungo 1,0-2,0 cm, con filamenti più esterni fusi in una corta colonna dalla base. Gineceo lungo 1,5-2,3 cm, 5 stili, liberi, non fusi alla base, ovario glabro. Stagione di fioritura: dalla fine dell’inverno all’inizio della primavera. Capsula oblata, 54 culi. Foglie di forma da ellittica a largamente ellittica, punta acuta o acuminata, base da cuneata ad arrotondata, lunghe 10,0-16,0 cm, larghe 3,5-6,8 cm, margine nettamente e sottilmente serrulato, fittamente coriaceo, superficie superiore con nervature laterali e nervature centrali leggermente impresse, glabre , nervature centrali della superficie inferiore e vene laterali rilevate, glabre. Piccioli lunghi circa 10 mm, glabri, solcati. Arbusto o piccolo albero alto fino a 4 m, i giovani germogli rosso violaceo, glabri, i rami più vecchi di colore bruno-giallastro. Distribuzione: sotto la chioma di foreste sempreverdi su colline calcaree nella contea di Fusui, nel Guangxi meridionale, in Cina e nelle province settentrionali del Vietnam; Altitudine: 150-400 m; Località specifica: distretto di Bache, provincia di Quang Ninh, Vietnam.

Link ICS : https://camellia.iflora.cn/Species/Detail?latin=Camellia%20aurea